logo

EMA-ROMA
Associazione Donatori Volontari di Sangue

EMA-ROMA
Associazione Donatori Volontari di Sangue

EMA-ROMA
Associazione Donatori Volontari di Sangue


Donare il sangue a Roma - EMAROMA - Associazione Donatori Volontari di Sangue San Filippo Neri Roma


EMA-ROMA è un'Associazione di Donatori Volontari di Sangue che agisce in collaborazione con importanti Centri Ospedalieri di Roma: San Filippo Neri, Santo Spirito, Ifo, Struttura Trasfusionale Policlinico Tor Vergata e Campus Biomedico a Trigoria allo scopo di raccogliere sangue nei Centri esterni di donazione, per contrastare la carenza di scorte oramai endemiche.

Orari Segreteria EMA-ROMA: S.F.Neri di Roma Lu - Ve 09.00 - 12.30 - Ifo di Roma Lu - Me - Ve 09:00 - 13:00
Per conoscere gli orari dei Centri Trasfusionali, clicca qui

A proposito del Coronavirus

QUESTI DUE BOX CONTENGONO UNA SERIE DI CONSIGLI CHE IL CENTRO REGIONALE SANGUE SUGGERISCE DI OSSERVARE ACCURATAMENTE PER DIFENDERSI DAL CONTAGIO: FATELI VOSTRI!


La Regione Lazio ed il Direttore del Centro Regionale Sangue, prof.ssa Stefania Vaglio, invitano a NON DIMENTICARE... non dimenticare tutto quello che durante il periodo di lockdown abbiamo imparato... vissuto... sopportato.
Condividere il dubbio, esorcizzare le paure, lottare contro l'impazienza per riprendere la vita "normale".
Non dimenticare che molte persone vivono in lockdown anche al di là del Covid19 ... PAZIENTI che giornalmente dipendono dal nostro sentirci comunità ... dal nostro vivere a completamento dell'altro con piccoli atti di generosità. NON DIMENTICARE ... DONA SANGUE!
Clicca e segui l'intervento della Prof.ssa Vaglio

 
 
La tutela per il donatore di sangue è totale ... DONA ORA!
Clicca qui e scarica il documento relativo alla Tutela del Donatore di sangue

La newsletter

Iscriviti alle Newsletter di EMA-ROMA e sarai sempre informato sulle nostre attività: Clicca qui ed iscriviti alla newsletter di EMA-ROMA
 

La tessera associativa

Vi ricordiamo che la Tessera Associativa di EMA-ROMA da' diritto ad ogni donatore ad avere sconti ed agevolazioni per diverse manifestazioni, siano esse offerte dai molti Teatri coi quali abbiamo una convenzione che da altre aziende. Sarà possibile avere sconti per ingresso a Musei e molto altro.
Scoprite le offerte cliccando qui.
 
 

    In Evidenza


  •  UNA NUOVA ED IMPORTANTE COLLABORAZIONE (Clicca per Chiudere/Aprire)

  •  Una New Entry tra i teatri in convenzione! (Clicca per Chiudere/Aprire)

  •  Pubblicita' - OTTICA BELFIORE (Clicca per Chiudere/Aprire)

  •  Riconoscimento OBBLIGATORIO del donatore (Clicca per Chiudere/Aprire)


  •  


 

Attualità in Primo Piano

Questa Rubrica contiene recenti ed importanti servizi giornalistici dedicati all'universo della Salute, che EMA-ROMA sottopone alla vostra attenzione

    • 03-02-2023

    Insonnia, disponibile in Italia daridorexant: agisce sull’orexina, un neurotrasmettitore che mantiene attivi i centri della veglia

    Pubblicato il: 1 Febbraio 2023

    Redazione AboutPharma

    Non un sintomo, ma una malattia delle 24 ore, dal significativo impatto sulla vita quotidiana, personale, sociale e lavorativa di chi ne soffre e sulla salute a lungo termine cardiometabolica e cognitiva. È l’insonnia, finalmente classificata come “un disturbo a sé stante che ha sia una componente notturna, per cui il paziente fa fatica o ad addormentarsi o a mantenere il sonno, sia una componente diurna con specifiche conseguenze durante il giorno come irritabilità, scarsa concentrazione e attenzione, sonnolenza, lacune mnesiche”. A ricordarlo è Liborio Parrino, direttore dei Centro Medicina del Sonno Università di Parma, in occasione del lancio di daridorexant, il primo farmaco ad arrivare in Italia, della classe degli inibitori dell’orexina, un neurotrasmettitore fondamentale per mantenere lo stato di veglia.



    Leggi l'articolo →
    • 20-01-2023

    Parkinson: individuate mutazioni genetiche che causano la malattia nel 5% dei pazienti

    Pubblicato il: 19 Gennaio 2023

    Redazione AboutPharma

    Il 5% circa delle persone con malattia di Parkinson è portatore di mutazioni dominanti nel gene TMEM175, implicate nella forma di malattia che insorge dopo i 50 anni di età. Lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Molecular Neurobiology. Lo studio è frutto di una collaborazione tra Irccs Neuromed e Istituto di genetica e biofisica Adriano Buzzati Traverso del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli (Cnr-Igb), finanziata dal ministero della Salute.



    Leggi l'articolo →
    • 16-01-2023

    Tumore del colon retto: scoperto allo Ieo un marcatore delle recidive che potrebbe portare a cure mirate

    Redazione AboutPharma

    Un gruppo di ricercatori dell’Istituto europeo di oncologia (Ieo) ha scoperto un nuovo fattore prognostico per il tumore del colon retto. Si tratta di una popolazione di cellule immunitarie, la cui presenza più o meno importante nel tessuto tumorale contribuisce a segnalare se i pazienti, dopo l’operazione, sono ad alto rischio di recidiva e necessitano quindi di cure mirate. I risultati della ricerca, sostenuta da Fondazione Airc, WordlWide Cancer Research e Fondazione Ieo-Monzino, sono stati recentemente pubblicati sulla rivista Nature Communications.


    Leggi l'articolo →
    • 16-01-2023

    Plasma, nel 2022 raccolta in calo di 20 mila chilogrammi. Lontana l’autosufficienza

    Pubblicato il: 12 Gennaio 2023

    Redazione AboutPharma

    Italia sempre più lontana dall’autosufficienza per l’approvvigionamento di plasma. In particolare il 2022 è stato un anno nero per la raccolta di plasma: 842.949 chilogrammi, circa 20 mila in meno rispetto al 2021 (862.401). Come dimostrato nei monitoraggi mensili pubblicati sul sito del Centro nazionale sangue, il calo percentuale del 2,3% nell’anno appena concluso fa sì che la raccolta della parte liquida del sangue, necessaria alla produzione di farmaci salvavita, sia addirittura inferiore ai livelli del 2020, quando i mesi di lockdown avevano fatto sentire i loro effetti su tutto il sistema sanitario nazionale.  



    Leggi l'articolo →
    • 12-12-2022

    Dal Karolinska Institutet un nuovo test del sangue o urine che scova 14 tumori in fase precoce

    Pubblicato il: 6 Dicembre 2022

    Redazione AboutPharma

    Continua la ricerca di un test non invasivo del sangue per la diagnosi precoce dei tumori. Questa volta a mettere a punto la strategia è un gruppo di ricerca internazionale coordinato dal Karolinska Institutet di Stoccolma. Si tratta di un test in grado di rilevare la presenza di 14 diversi tumori, anche in stadio molto precoce, attraverso l’analisi del plasma o dell’urina. La tecnica, è stata illustrata sulle pagine della rivista dell’Accademia Americana delle Scienze (Pnas).  “La diagnosi precoce è considerata una strategia efficace per ridurre la mortalità per cancro. Tuttavia per la maggior parte dei tumori non ci sono biomarcatori per il riconoscimento precoce”, scrivono i ricercatori.


    Leggi l'articolo →
    • 07-12-2022

    Antibiotici veterinari, vendite in calo del 41% in Italia dal 2016

    Pubblicato il: 5 Dicembre 2022

    Redazione AboutPharma

    Meno antibiotici veterinari nel 2021, in calo del 41,1% rispetto al 2016. “Una riduzione ancor più significativa se si considera il calo del 58,8% rispetto ai dati del 2010” e che riguarda “tutte le classi di antimicrobici”. A dirlo sono i dati pubblicati dal ministero della Salute nella quarta “Relazione sulle vendite di medicinali veterinari contenenti antibiotici in Italia”, che permette di monitorare gli obiettivi previsti dal Piano nazionale di contrasto all’antimicrobico-resistenza 2017-2020 e segue la pubblicazione del dodicesimo rapporto annuale sulla sorveglianza europea delle vendite di medicinali veterinari contenenti agenti antimicrobici (The Twelfth ESVAC report ), predisposto dall’Ema.


    Leggi l'articolo →
    • 05-12-2022

    Tumore della prostata: sempre più vicina la diagnosi con il “naso elettronico”

    Pubblicato il: 29 Novembre 2022

    Redazione AboutPharma

    Diagnosticare il tumore della prostata attraverso una metodica non invasiva e con una maggiore accuratezza rispetto alle procedure diagnostiche tradizionali è una realtà sempre più vicina. Lo confermano i dati di uno studio pubblicato dalla rivista scientifica International Journal of Urology, nel quale è stata testata l’efficacia del primo prototipo di naso elettronico che identifica la presenza della neoplasia a partire da un campione di urina, attraverso il riconoscimento di specifiche molecole volatili.


    Leggi l'articolo →
    • 29-11-2022

    Morbillo, quasi 40 milioni di bambini a rischio secondo il nuovo rapporto Oms/Cdc

    Redazione AboutPharma

    La copertura vaccinale contro il morbillo è costantemente diminuita dall’inizio della pandemia di Covid-19. Nel 2021, la cifra record di quasi 40 milioni di bambini ha saltato una dose di vaccino: 25 milioni la prima dose e altri 14,7 milioni la seconda, secondo una pubblicazione congiunta dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e dei Centers for Disease control and prevention (Cdc) statunitensi. Una battuta d’arresto importante verso l’eliminazione del morbillo, che lascia milioni di bambini suscettibili alle infezioni.


    Leggi l'articolo →
    • 07-10-2022

    Boom dei rifiuti sanitari, ecco i numeri dell’emergenza italiana

    Pubblicato il: 6 Ottobre 2022

    Michela Perrone - dal numero 202 del magazine







    Leggi l'articolo →
    • 14-07-2022

    Quarta dose anti-Covid: Ecdc ed Ema la raccomandano per over 60 e fragili

    Pubblicato il: 11 Luglio 2022

    Redazione AboutPharma

    Vaccinare con una quarta dose anti-Covid tutti gli over 60 e i fragili di ogni età. A raccomandarlo è una dichiarazione congiunta del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e l’Agenzia europea del farmaco (Ema). “In Europa è attualmente in corso una nuova ondata, con tassi crescenti di ricoveri in ospedale e in terapia intensiva. Ora è fondamentale che le autorità sanitarie pubbliche considerino le persone tra i 60 e i 79 anni, nonché i vulnerabili di ogni età, per un secondo booster”, scrivono le due autorità, chiedendo di allargare la platea di coloro che finora hanno avuto accesso alla quarta dose.


    Leggi l'articolo →