logo
EMA-ROMA su facebook

EMA-ROMA
ASSOCIAZIONE DONATORI VOLONTARI DI SANGUE ETS
 
1. Categorie e dati oggetto del trattamento
Il trattamento riguarda le persone che sono attualmente o sono state, in un recente passato, Soci Donatori di EMA ROMA. I dati compresi nel trattamento sono o possono essere:

  • Nome, cognome;
  • Data e luogo di nascita;
  • Indirizzo di residenza;
  • Indirizzo e-mail;
  • Numero di telefono;
  • Codice fiscale;
  • Gruppo sanguigno (dopo la prima donazione);

2. Finalità per le quali sono raccolti i dati e finalità del trattamento
Il trattamento soci è finalizzato alla gestione dei Libri soci dell'Associazione alla convocazione e gestione delle Assemblee dei soci e degli organi statutari, alla corretta gestione contabile dell'Associazione e alla comunicazione con i soci e soprattutto il richiamo per la donazione di sangue. Tali dati sono altresì utilizzati per l'iscrizione alle assicurazioni contro terzi e infortuni previste dalla convenzione regionale attualmente vigente.
 
3. Modalità di trattamento
Il Titolare, mediante le segretarie, inserisce i dati dei soci donatori nel software di gestione associativo denominato GEDOS e gestito dal responsabile del trattamento. Il software funge da libro dei soci e, per il socio donatore, lo storico delle donazione di sangue effettuate nel corso del tempo. Il titolare custodisce anche i moduli di scrizione pervenuti e i moduli di consenso.
 
4. Consenso al trattamento
Il trattamento riguarda solo persone che si sono fatte parte attiva nel richiedere di essere accettate come soci donatori. Il titolare dispone di un consenso rilasciato dagli interessati e ha inviato loro una Comunicazione indicando il possesso dei dati e segnalando il diritto di accesso, rettifica e cancellazione. A partire dal 1 aprile 2019 il Titolare chiederà a tutti i nuovi soci donatori la firma di un consenso a norma del Regolamento Europeo 479/2016 GDPR.
 
5. Esercizio dei diritti di accesso, modifica, cancellazione.
Il titolare si impegna ad aderire immediatamente o al massimo entro 10 giorni, alle richieste, rettifica e cancellazione dei dati personali o di opposizione al ulteriori Trattamenti qualora queste prevengono dall'interessato. (La cancellazione dei dati presuppone anche la cancellazione dal libro dei soci).
 
6. Rischi per l'interessato e misure di riduzione
In caso di perdita di dati il danno per la privacy dell'interessato sarebbe assai limitato. In caso di accesso indebito o di diffusione delle informazioni, il danno potrebbe essere significativo di conseguenza EMA ROMA aveva già disposto e intrapreso alcune misure tese alla limitazione del rischio. I dati sono soggetti a trattamento da parte di terzi. In particolare dal webmaster che gestisce il programma GEDOS e che ha dato le più ampie garanzie in merito alla conoscenza del GDPR e alla misure di sicurezza software e hardware intraprese per la sicurezza dei dati trattati.
All'interno dell'Associazione i dati sono trattati da personale opportunamente addestrato, in possesso di password personale per l'accesso ai dati.
Le copie cartacee delle domande di ammissione e dei consensi informati è custodito in un armadio chiuso a chiave presso la sede operativa dell'Associazione.
Dopo 5 (cinque anni) dall'ultimo contatto con l'interessato, i dati saranno distrutti.
 
7. Legittimità e base giuridica del Trattamento dati
Considerando che:
  • l'EMA ROMA non ha altre finalità che quelle previste dallo Statuto al fine di aiutare i pazienti e quindi, in tale ottica, strutturarsi in maniera adeguata per fronteggiare tutte le attività associative da porre in essere per raggiugere l'obiettivo statutario;
  • I dati sono necessari per le attività associative indicate nel precedente paragrafo 2;
  • I dati non saranno mai condivisi con terzi (Associazioni o persona giuridica o fisica);
  • Sono messe in atto da parte del Titolare procedure di sicurezza che riducono il rischio di accesso indebito o divulgazione dei dati;
  • Il titolare ha un legittimo interesse nell'organizzare i dati personali al fine di svolgere le procedure previste dal Decreto legislativo, 03/07/2017 n° 117; dallo schema di convenzione regionale, di comunicare con gli associati donatori e di provvedere al loro richiamo per le donazioni di sangue;
  • Gli interessati possono, in ogni momento, esercitare il diritto di accesso, modifica e cancellazione dei dati;

 
Il Titolare ritiene il trattamento dei dati in questione legittimo e conforme al Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali 679/2016 e ritiene di avere la base giuridica per proseguirlo.
 
Titolare del trattamento è EMA ROMA e si identifica nel legale rappresentante presso la sede operativa di via Giovanni Martinotti, 20 - 00135 ROMA, Tel.: 3286043999 email: presidente@emaroma.it
 
Il titolare vista la natura e la scala dei dati trattati non ritiene necessario nominare un Responsabile per la protezione dei dati (DPO).